[AGGIORNATO 23 luglio 2020] NUOVE DISPOSIZIONI NAZIONALI PER IL CONTENIMENTO DEL COVID-19 NEL SETTORE EDILE

[AGGIORNATO 23 luglio 2020] NUOVE DISPOSIZIONI NAZIONALI PER IL CONTENIMENTO DEL COVID-19 NEL SETTORE EDILE

AGGIORNAMENTO 23 luglio 2020

Al fine di contenere la diffusione del contagio del virus Covid-19 nei luoghi di lavoro nel settore edile, sono stati sottoscritti Protocolli tra le Parti sociali del settore, importanti stazioni appaltanti ed il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, come a voi è noto, rispettivamente nelle date del 19 e 24 marzo uu.ss, aggiornati il 24 aprile 2020.

Tali accordi che danno seguito nel settore al Protocollo del 14 marzo u.s. tra Governo, Confindustria e Confederazioni Sindacali individuano regole specifiche e dettagliate per il contenimento del Covid-19 nei cantieri edili ed assegnano all’Ente Scuola Edile-CPT il compito di aiutare imprese e lavoratori nella fondamentale opera di informare correttamente ed efficacemente aziende e lavoratori.

Gli enti nazionali – CNCPT, CNCE e FORMEDIL – hanno perciò prodotto unitariamente dei materiali, realizzati con il coordinamento tecnico della CNCPT, che organizzano e riproducono anche graficamente le indicazioni condivise dalle Parti Sociali.

I materiali prodotti sono stati pensati per un possibile utilizzo, oltre che nella attuale fase di emergenza, anche per il proseguo delle attività, e sono stati aggiornati alla luce dei nuovi Protocolli, inizialmente allegati al DPCM 26 aprile 2020 e ora allegati 12 e 13 al DPCM 11 giugno 2020

DONWLOAD DOCUMENTI E MODULI

DEPLIANT COMPLETO ISTRUZIONI COVID-19 IN FORMATO A4

VERSIONE GRAFICA

VERSIONE FOTOGRAFICA

POSTER REGOLE BASE COVID-19 IN FORMATO A3

VERSIONE GRAFICA

VERSIONE FOTOGRAFICA

POSTER REGOLE CANTIERE COVID-19 IN FORMATO A3

VERSIONE GRAFICA

VERSIONE FOTOGRAFICA